sabato 26 febbraio 2011

COLLANA SCARABEO



Scarabeo
Il sacro scarabeo era oggetto di venerazione già nei Testi delle Piramidi. L'animaletto originale era lo scarabeo stercorario Scarabaeus sacer che per gli Egiziani era Khepri, divinità solare e simbolo di rinascita. Lo scarabeo costituiva un potente e diffusissimo talismano, specialmente se nella parte liscia portava una iscrizione o segni magici. Ornava molti oggetti e veniva impiegato anche negli anelli sigillo o montato in stupendi pettorali e braccialetti.
"Lo scarabeo del cuore" - chiamato così, perché veniva posto sulla mummia in corrispondenza del cuore - era un'amuleto fatto di argilla smaltata, diaspro o di pietra verde, il colore simbolo della rinascita. Sia come gioiello che come oggetto funerario, lo scarabeo era sempre l'emblema della risurrezione.


LEGGENDA
La leggenda narra che all’epoca esistessero solo scarafaggi maschi, che dopo aver prodotto il loro seme , lo avvolgevano su se stesso, fino a formare una pallina, per poi sotterrarla. La nuova prole prendeva vita da questo ciclo.
Lo scarabeo venne identificato con il Dio che dona la vita, cioè il Sole, poiché nel compiere il tragitto per depositare il proprio seme, compie esattamente lo stesso percorso del Sole : “muore” Ovest, per poi ricomparire il giorno seguente ad Est. Per questo motivo lo scarabeo è considerato l’amuleto che “trasforma”. L’anima del defunto non moriva con lui, ma “cambiava”, diveniva Spirito in grado – come il Sole – di rinnovarsi ogni giorno.


9 commenti:

cuore antico ha detto...

Leggendo il tuo post ho imparato qualcosa di nuovo :)...
Non conoscevo questa leggenda pur avendo uno scarabeo che arriva direttamente dal l'egitto.
Debora

IL Cielo di Praga ha detto...

interessante e bello come sempre il tuo post...baci carissima

Gabe ha detto...

quando passo da te poi me ne vado con qualche notizia in più e con gli occhi luccicanti
ciao e se vuoi tornare bambina vieni qui:
http://colorieparoledigabe.blogspot.com/2011/02/vogliamo-tornare-bambini_7609.html

ciao!

katia ha detto...

ciao vania, si..decisamente mi piace:) semplice, ma molto ricercata..baci

taoista ha detto...

ogni popolo ha simboli e dei,li venra e in loro trova i motivi spirituali...tuttavia rimangono simboli che aiutano ad sopportare le vicessitudini quotidiane.

Claudia ha detto...

Cara Vanja, grazie per le preziose informazioni, molto interessanti... e per l'idea della collana: ne ho uno anch'io e questa potrebbe essere l'idea per usarlO!
Un bacione e buona domenica!
claudia

Vania ha detto...

@cuore antico...
...mi fa piacere....:)

@IL Cielo di Praga....
...bene.:)

@Gabe...
...ho letto dopo vengo a scriverti. Grazie :)

@katia...
...e decisamente son contenta.:))

@taoista...
...perfettamente giusto e vero quello che hai scritto...l'uomo da sempre ha avuto/ha/avrà questo bisogno.
...bello/interessante leggerti.:)

@Claudia...
...bene.
...sono molti molti anni che ho questo scarabeo...anzi ne ho 2 ....che mi sono stati regalati..uno l'ho usato allo sfinimento...con un cordino nero....quanto potevo ancora permettermi lo freestyle...:))....ora mi ci vuole qualcosa di più "soft".;)
...l'ho usata oggi ...prova a farla...di certo è "portabilissima" anche con un abbigliamento classico.

Ambra dB ha detto...

Affascinante questa leggenda dello scarabeo.

Vania ha detto...

@Ambra dB.....
...si...è davvero bello/divertente e come dici Tu Affascinante scoprire/trovare/leggere alcune leggende e questa è una di queste.:)